Se stai pianificando un viaggio estivo in Sardegna e pensi di utilizzare la tratta Genova – Arbatax, ecco alcune pratiche indicazioni sulle compagnie marittime che operano su questa rotta, orari e informazioni utili.

Arbatax si trova sulla costa est della Sardegna, nella zona centrale dell’isola e dal porto di Genova è raggiungibile solamente con la compagnia navale Tirrenia. La traversata dura circa 17 ore con il viaggio diurno (con partenza ore 14) e poco meno di 15 ore con il viaggio notturno (partenza ore 21.30). La rotta è però attiva solo durante il periodo estivo, cioè dal 15 luglio al 7 settembre e opera due volte a settimana, con scalo fisso ad Olbia. Le partenze da Genova sono fisse: ogni lunedì e sabato (venerdì nel mese di agosto), mentre il ritorno da Arbatax è previsto per martedì e domenica (sabato nel mese di agosto). É possibile acquistare i biglietti anche attraverso la compagnia Moby, ma ad operare il viaggio è sempre la nave Janas della Tirrenia.

A bordo della nave Janas si possono trovare tutti i confort per un viaggio comodo e mai noioso: poltrone e cabine, cinema, ristoranti (a la carte e self service), area giochi bambini, sala videogiochi, bar, alloggi per animali e possibilità di servizi per disabili. A bordo possono viaggiare auto, moto, camper e pulmini.

Sulla rotta Genova – Arbatax, oltre alle tariffe scontate per chi prenota con anticipo, si possono avere ulteriori agevolazioni tariffarie, ad esempio gli sconti per i bambini fino ai 12 anni e gli sconti per i gruppi numerosi. Esistono inoltre tariffe speciali per i mezzi di trasporto non convenzionali, come la Promozione Camper, Roulotte e Rimorchi che viene segnalata durante la procedura di acquisto del biglietto con una riduzione di costo.